Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Post in collaborazione con Reebok Italia

Buongiorno ragazzi e buon lunedì! Iniziamo subito la settimana con un post bomba. So che devo proseguire il mio travel recap riguardante la Corea del Sud (qui trovate la prima parte) ma devo assolutamente raccontarvi le avventure degli ultimi giorni. Se mi seguite sui miei social siete già a conoscenza del fatto che la settimana scorsa mi trovavo in quel di Londra per la presentazione delle nuove Reebok Crossfit Nano 8. Di per sè l’avvenimento sarebbe già grandioso: insomma ero in una delle mie città preferite insieme allo straordinario team Reebok, ma a rendere quasi surreale l’evento è stata la possibilità di prendere parte ad un allenamento insieme a Tia-Clair Toomey, The Fittest Woman on Earth in quanto vincitrice dei Crossfit Games nel 2017, Dan Bailey e Scott Panchik, due incredibili top Crossfitter con alle spalle anni di esperienza in questa disciplina. Se tutto ciò non bastasse vi dico che il wod da eseguire, nominato per l’occasione 18.0 in puro stile qualificazione ai Crossfit Games, è stato creato da Dave Castro in persona che, per chi non lo sapesse, è l’ideatore e il Direttore di questa competizione. 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Ma andiamo con ordine, voglio spiegarvi tutto nel dettaglio. Innanzitutto devo ringraziare Reebok Italia per questa fantastica opportunità e per avermi ospitata. Prima di parlare di sport e fitness, vorrei brevemente condividere due travel info che magari possono esservi utili. Alloggiavamo presso il Grange St. Paul’s Hotel che, come rivela il nome, è adiacente alla famosa cattedrale sulla quale si ha una vista incredibile dalla terrazza dello Sky Bar all’ultimo piano, dove la sera prima dell’evento si è anche tenuta una cena a buffet.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

L’hotel è molto bello ed elegante con camere spaziose e confortevoli, dotate di grandi vetrate: la mia si affacciava verso l’interno e avevo quindi una bella vista di tutta la struttura dell’hotel, i ristoranti e la zona lounge sottostanti. 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

L’ubicazione dell’hotel è già di per sé molto pittoresca e scenografica, il quartiere è pieno di negozi, ristoranti di ogni genere e pub tipici; inoltre a piedi è possibile raggiungere tantissimi luoghi di interesse. Infatti noi ne abbiamo subito approfittato e durante le ore libere abbiamo macinato un po’ di chilometri: attraverso il vicinissimo Millenium Bridge che sbuca in fronte alla Tate Modern ci siamo portati lungo le rive del Tamigi e abbiamo raggiunto il London Bridge e poi la Tower of London mentre il giorno successivo abbiamo preso la direzione opposta e siamo arrivati al London Eye e al Big Ben, ritornando poi di nuovo verso l’hotel ma questa volta ampliando un po’ la traiettoria per passare da Convent Garden

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Ma veniamo ora ai veri protagonisti di questo post, ovvero le nuove Reebok Crossfit Nano 8 e al loro evento di presentazione che si è tenuto presso WIT Fitness, una location super cool che ospita al piano terra uno store multibrand dedicato all’abbigliamento e agli accessori sportivi e al piano inferiore un’incredibile ed equipaggiatissimo box

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Come vi ho anticipato all’inizio di questo post, ospiti d’onore dell’evento sono stati, oltre a Tal Short, Product Manager Reebok, alcuni grandi atleti del mondo del Crossfit quali Tia-Clair Toomey, Dan Bailey e Scott Panchik, insieme a Dave Castro. Dopo una presentazione alla stampa delle nuove Reebok Crossfit Nano 8 con tutte le loro caratteristiche nonchè le innovazioni ed i miglioramenti che sono stati apportati a queste scarpe, Castro ha annunciato e spiegato nel dettaglio il wod 18.0 che hanno eseguito prima gli atleti professionisti e poi tutti noi invitati, suddivisi in due gruppi. Ed ecco qui di seguito quello che ci avrebbe atteso di lì a poco:

21 – 15 – 9
Dumbbell Snatch 
Burpee

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

E’ stato davvero emozionante vedere atleti di questo calibro in azione ed è stato assolutamente adrenalinico, oltre che quasi surreale, poter eseguire il medesimo wod subito dopo sotto la loro guida e supervisione. La fatica non ve la spiego nemmeno ma vi assicuro che scompariva quando ad incitarti a non mollare erano Tia, Dan, Scott e Dave, subito pronti a correggerti quando necessitava, a contare le ultime rep per darti forza e a spronarti a dare il massimo. Scusate le blurry pics ma, sapete com’è, ero un razzo! 😉 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Terminato il workout, dopo un più che meritato pranzo, ci siamo ritrovati per una tavola rotonda ed una sessione di Q&A durante la quale era possibile rivolgere a Castro e agli atleti le nostre domande. Mi ha colpita soprattutto una risposta di Bailey alla domanda quale fosse la motivazione principale che lo spingesse ad essere un Crossfitter. Lui ha spiegato che quando ti viene fatto un dono da Dio e hai l’abilità di poter fare bene una cosa e addirittura eccellere, è tuo dovere onorare questo dono e seguire questa strada

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Bene Crossfitter lì fuori all’ascolto o semplicemente persone che vogliono approcciarsi a questa meravigliosa disciplina che non ha come fine ultimo quello di sollevare il maggior carico possibile, di saltare più in alto o di correre più veloci ma quello di innalzare il proprio livello di fitness e quindi migliorare il proprio stile di vita e conseguentemente la propria salute, a qualunque età e qualsiasi sia la condizione di partenza

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness

Se praticate questa disciplina già da un po’ di tempo sapete quanto siano importanti le scarpe che indossate, non solo in termini di comfort ma anche di prestazioni. Magari possedete già un paio di Reebok Crossfit Nano o state cercando le calzature che fanno al caso vostro. Fossi in voi non avrei dubbi: io ho testato le nuove Reebok Crossfit Nano 8 durante un wod creato da Dave Castro in persona mentre Tia-Clai Toomey, Dan Bailey e Scott Panchik mi stavano alle calcagna. E non solo, con le stesse scarpe ho camminato in lungo e in largo per Londra, macinando chilometri. Non so se mi spiego! Quindi credetemi se vi dico che le nuove Reebok Crossfit Nano 8 mantengono le promesse:

  • stabilità assoluta: la suola con drop minimo assicura totale aderenza e stabilità;
  • comfort superiore: la tomaia in Flexweave, una trama intrecciata grande novità di questo modello, offre nello stesso tempo ottima traspirabilità, flessibilità e resistenza;
  • base solida: l’ampio avampiede migliora la calzata e dà maggiore potenza ai movimenti;
  • calzata ottimale: il nuovo collarino offre un comfort superiore.

Bene gente, direi che è tutto. Io vi saluto e vi do appuntamento al prossimo post! Bye bye

Related Post

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *