Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness Food Wellness

Post in collaborazione con Juice Plus+

Buongiorno ragazzi e ben ritrovati qui sul blog. Oggi sono davvero super emozionata ed impaziente nel condividere con voi un’altra tappa della mia avventura insieme a Juice Plus+. Se vi ricordate un po’ di tempo fa ho avuto l’opportunità di incontrare la campionessa mondiale di karate Sara Cardin: ci siamo allenate insieme e abbiamo parlato molto di nutrizione e benessere. Se ve lo foste persi trovate il blogpost con il mio resoconto di quella incredibile giornata qui. Oggi, però, voglio raccontarvi tutto circa il secondo step di questo viaggio straordinario tra discipline sportive a me nuove, workout, alimentazione, buone abitudini e segreti di atlete olimpiche. Ho infatti avuto il grande onore e privilegio di incontrare, seppur virtualmente, Elisa Di Francisca, campionessa mondiale di scherma.

La nostra giornata non poteva che iniziare dalla colazione, pasto importantissimo che occorre curare nei minimi particolari per avere l’energia giusta per affrontare gli impegni della giornata, a maggior ragione se sei un’atleta del calibro di Elisa o nel mio caso che ho dovuto sopportare il carico dei suoi allenamenti anche se solo per un giorno! Oltre a carboidrati, proteine e grassi è davvero fondamentale consumare frutta e verdura che non sempre per mancanza di tempo e disponibilità si riescono a reperire fresche. Per questo motivo io ed Elisa ci siamo ritrovate d’accordo che la soluzione migliore per integrarle, per chi come noi ha una vita intensa e frenetica sia assumere Juice Plus+ Premium Capsule, una miscela di 30 tipi di frutta, verdura e bacche in comode capsule che forniscono il giusto apporto di sostanze secondarie vegetali, vitamine e minerali

A questo punto ero davvero pronta e carica per eseguire gli esercizi che Elisa mi aveva consigliato al fine di prepararmi al meglio per la successiva lezione di scherma. Anche se la nostra chiacchierata è stata virtuale, vi assicuro che il mio workout invece è stato molto reale, anche troppo, tanto da aver avuto bisogno di un boost di energia: per fortuna c’era il mio Uplift by Juice Plus+, un energy drink ricco di vitamine essenziali del gruppo B da mango, guava e limone, caffeina naturale dall’Erba Mate ed esclusivi ingredienti energizzanti con un gusto di amarena e barbabietola. 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Fitness Food Wellness  Arrivata ora di pranzo non avevamo molto tempo da dedicare alla preparazione di manicaretti ma eravamo ancora una volta del medesimo parere: anche in mancanza di tempo non si può trascurare l’alimentazione che costituisce un elemento cardine per un’atleta ma anche per tutti noi che vogliamo rimanere in forma ed in salute. Elisa ha scelto Shake Complete by Juice Plus+, un pasto completo che fornisce un apporto equilibrato di carboidrati, proteine, fibre dietetiche, grassi, vitamine e minerali. Lo Shake Complete non solo è nutriente e bilanciato ma anche super goloso, disponibile nei due gusti cioccolato e vaniglia. E’ anche molto semplice e veloce da preparare: sarà sufficiente frullare un misurino di Complete con 250 ml di latte magro (o altra bevanda vegetale).

Io invece ho optato per una barretta Complete by Juice Plus+, ricca di proteine ad alto valore biologico e fibre grazie alla presenza dei semi di lino ma senza glutine, coloranti e aromi artificiali. E’ disponibile in due gusti, cioccolato e mix di frutta (mirtilli rossi, uvetta sultanina, bacche di goji, mango, fragole, datteri e arachidi). Ti assicurano il nutrimento di cui hai bisogno in un prodotto sostitutivo del pasto, con una limitata assunzione di calorie e poi queste barrette sono comode e pratiche da portare sempre con sé e consumare quando e dove si vuole. 

Terminato il pranzo, era arrivata finalmente l’ora di sfoderare il mio fioretto e cercare per lo meno di non auto infilzarmi! Ovviamente scherzo! Sotto la super visione virtuale di Elisa che mi ha guidata attraverso i movimenti e le tecniche base ho sferrato dei colpi niente male per essere una principiante. Ancora una volta sono rimasta piacevolmente sorpresa da un nuovo sport al quale non mi ero mai approcciata ma che mi aveva sempre incuriosito: non finirò mai di ripetervelo, buttatevi in nuove avventure, non abbiate timore di affrontare qualcosa di sconosciuto, sconfiggete le vostre paure e verrete ricompensati, sempre. Ma per superare i propri limiti occorre essere in forma ed in salute e, in questo Juice Plus+ vi può dare una mano, per quanto riguarda la vincita di una medaglia d’oro nella scherma dovrete metterci anche del vostro ma vi assicuro che il benessere è già un ottimo risultato! 

Related Post

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *