Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Un vincente trova sempre una strada. Un perdente trova sempre una scusa“. E Pam Panorama ha vinto la sfida di creare una linea di prodotti in cui benessere e gusto vanno di pari passo. Ora quindi non ci sarà più nessuna scusa per non prendersi cura di se stessi anche attraverso ciò che portiamo in tavola. Vi ho parlato più volte del mio coinvolgimento nel progetto de La Cucina Italiana in collaborazione con Pam Panorama. Infatti vi avevo già mostrato sul mio profilo Instagram il cestino delle meraviglie, ricco di prodotti della nuova linea Semplici e Buoni, senza lattosio, gluten-free, a ridotto contenuto di grassi, privi di zuccheri aggiunti ma ricchi di fibre e arricchiti dai cosiddetti cibi funzionali (a tal proposito ho scritto anche un articolo su lacucinaitaliana.it se non sapete di cosa si tratta e volete approfondire l’argomento). Insomma un’intera gamma di prodotti dagli ingredienti selezionati e bilanciati che vanno a soddisfare le esigenze di chi, come me, è sempre alla ricerca di alimenti salutari ma piacevoli per il palato. Sapete quanto io insista sulla soddisfazione del nostro cervello ed il gusto non può quindi prescindere. I frollini integrali sono tra i miei preferiti (finalmente la farina integrale al primo posto nella lista ingredienti) e li scelgo anche come snack pre o post workout!

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Queste prelibatezze mi sono state consegnate durante il live show cooking presso La Scuola de La Cucina Italiana di cui vi ho raccontato tutto in questo post. Quello di cui voglio parlarvi oggi, invece, è la mia prima esperienza in una vera e propria sfida ai fornelli, organizzata, sempre nella medesima location, per la presentazione alla stampa di questa nuova linea di prodotti. Magari qualcuno di voi avrà già avuto modo di leggere il mio articolo pubblicato su lacucinaitaliana.it ma qui vi voglio svelare ancora qualche dettaglio e retroscena della serata di mercoledì 26 ottobre.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Giusto il tempo di conoscere la mia squadra, fare un brindisi tutti insieme e gustare qualche stuzzichino preparato con i Semplici e Buoni che possono essere consumati così come si presentano o diventare ingredienti di sfiziose ricette proprio come abbiamo fatto noi durante la gara, ed è arrivato subito il momento di mettere cappello e grembiule e dirigersi verso la cucina.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Come vi dicevo, tutti i partecipanti sono stati divisi in 4 squadre, ognuna caratterizzata da un colore di riferimento ed incaricata di eseguire una portata che sarebbe poi stata non solo valutata da una giuria composta da un nutrizionista, uno chef e la direttrice della rivista La Cucina Italiana per decretarne il vincitore ma anche servita a tutti i commensali. Al mio gruppo è stata assegnata la preparazione del secondo piatto, ovvero bocconcini di pollo alla crusca, patate schiacciate ed erbette aromatiche.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Non avevo mai indossato un cappello da chef prima d’ora ed ero parecchio emozionata ma quel filo di tensione si è subito smorzata grazie al supporto dell’intera squadra e si è trasformata in puro divertimento. Dopo aver letto la ricetta ci siamo divisi i compiti. Chi ha sbucciato e schiacciato le patate, chi ha tagliato a cubetti il pollo, chi ha tritato le erbe aromatiche, separato gli albumi dai tuorli o, ancora, frullato la crusca. L’obiettivo principale era non solo quello di realizzare un piatto gustoso, curandone la presentazione, ma anche valorizzare il prodotto della linea Semplici e Buoni su cui si fondava la nostra ricetta, ovvero i bastoncini di crusca. In virtù di quella versatilità di questi prodotti di cui vi parlavo poco più sopra, questi cereali integrali ricchi di fibre sono ottimi se abbinati al latte o allo yogurt per la prima colazione o per uno snack ma, se macinati, diventano validi sostituti della tradizionale farina bianca per impanare la carne.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Ma vi rendete conto che ho maneggiato ben 374 bocconcini di pollo? E quante quenelle avremo realizzato? Di quelle ho perso il conto ma avevamo male ai polsi a furia di rigirare i cucchiai per dar loro la giusta forma! Riempite tutte le teglie, lucidato il banco da lavoro, dovevamo solamente infornare il tutto poco prima di servilo in modo che il pollo non si seccasse e non risultasse troppo asciutto.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Ci siamo quindi accomodati a tavola pronti per gustare e commentare tutte le portate. Ed è qui che, con mio grande stupore, ho trovato come segnaposto questa sorta di segnalibro con la frase con la quale ho aperto questo post “Un vincente trova sempre una strada. Un perdente trova sempre una scusa“. Sapete quale è stata la prima cosa che ho fatto? Ho controllato se erano tutti uguali ma no, ciascuno aveva un messaggio diverso. Tutti egualmente belli ma il mio era particolarmente significativo per me, dato che si tratta di uno dei capisaldi della mia filosofia di vita e l’ho quindi considerato una specie di segno del destino. Nonchè un piccolo presagio, più avanti capirete!

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Ma veniamo al cuore della serata, ovvero i piatti presentati dai vari gruppi. L’antipasto, servito dalla squadra arancio, era una mozzarella senza lattosio croccante con verdure arrostite e timo, di cui ho apprezzato la frittura leggera ed asciutta e l’ottima consistenza delle verdure. A seguire, la squadra rossa ha presentato degli gnocchi gluten-free con quinoa bio, zucca e noce moscata. La cremosità della zucca arricchita dalla croccantezza dei suoi semi ben si legava a questo tipo di pasta fresca. Rientrati in cucina per impiattare la nostra ricetta, ciascuno ha dato il suo contributo all’assemblamento del piatto ed abbiamo quindi servito i nostri bocconcini di pollo alla crusca, patate schiacciate ed erbette aromatiche. Per finire, la squadra blu ha portato in tavola una cheesecake probiotica con prugne, cereali e fibre: un dessert goloso ma equilibrato sia negli ingredienti che nella porzione.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Terminata la cena, la giuria ha decretato il vincitore. E indovinate un po’ chi si è aggiudicato il primo posto? La squadra verde! Sono state molto apprezzate la cottura perfetta della carne di pollo, dorata e croccante all’esterno ma morbida e succulenta all’interno, la cremosità delle patate e la nota dolce-amara della panatura. La vittoria ci ha preso un po’ alla sprovvista dato che non avremmo mai pensato di trionfare ma ci ha fatto molto piacere. Sembra proprio che il mio segnaposto avesse ragione! Eccoci al gran completo insieme ai giudici e ai nostri premi.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

L’aspetto migliore comunque è stato quello di poter condividere una bella ed interessante esperienza con persone appassionate quanto me. E ancora una volta abbiamo dimostrato che nutrirsi bene non è affatto triste e noioso come pensano molti ma anzi è un modo divertente per sperimentare tante nuove ricette in cucina ed avventurarsi su sentieri che, anche se non ancora battuti, è sempre il momento giusto per iniziare a percorrerli. Grazie a La Cucina Italiana per averci accolti presso la sua Scuola e a Pam Panorama per rendere il momento della spesa al supermercato ancora più semplice e buono.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *