Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Buongiorno ragazzi, come è iniziato questo lunedì? Spero nel migliore dei modi. Vi avevo lasciato venerdì con questo post in cui vi confessavo la mia mancanza di energie durante un po’ tutta la scorsa settimana. E sapete cosa ha significato questo? Che venerdì sera, udite udite, ho saltato il mio consueto allenamento. Non capita molto spesso in effetti: la mia dedizione mi porta a seguire fedelmente il mio planning, qualsiasi cosa accada a me ed intorno a me! A onor del vero la causa del deragliamento dei miei piani non è stata solamente la mia stanchezza fisica e mentale ma anche una serie di deadline urgentissime che richiedevano tutta la mia concentrazione. In pratica avevo due scelte per poter chiudere, o quasi, per lunedì tutti i progetti: o lavorare fino a tardi venerdì sera o dedicarmici nel weekend, con il rischio di iniziare una nuova settimana ancora più stanca e stressata. Inoltre ho riflettuto e, visto che sono pienamente cosciente che quando ho tanto lavoro da sbrigare la mia mente non riesce a metterlo da parte, venerdì sera mi sarei allenata poco e male e sarei arrivata a casa completamente insoddisfatta non avendo concluso nulla su entrambi i fronti.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Così facendo, dopo aver placato la vocina nel mio cervello che parlava in vece del mio spiccato senso del “dovere sportivo”, venerdì sono riuscita a lavorare intensamente ma anche abbastanza serenamente fino a orario non pervenuto portando però a termine quasi tutti i miei impegni. Mi sono poi concessa una ristorativa dormita e sabato mattina mi sono alzata sentendomi decisamente meglio e me ne sono andata in palestra per la mia lezione di yoga. Il pomeriggio è trascorso in un batter d’occhio tra qualche faccenda domestica e un’attività che, ad essere sincera, non amo molto fare di sabato, ovvero la spesa ma dovevo assolutamente andare al supermercato non solo per rifornire il frigorifero un po’ piangente ma anche per acquistare dei prodotti per un progetto di cui vi parlerò prestissimo. Prima di uscire io e Matteo abbiamo finalmente installato il nuovo caminetto a bioetanolo che abbiamo posizionato sulla parete che divide la nostra camera da letto dal bagno. Io lo trovo adorabile e molto romantico. Certo la sua funzione non è quella di scaldare ma crea sicuramente una bella atmosfera. Voi cosa ne dite, vi piace? Essendo una prima prova, abbiamo messo nel serbatoio poco liquido e così la fiamma che vedete nella foto qui sotto non era alla sua massima intensità ma credetemi che è molto suggestivo.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Mi scuso per la mancanza di foto ai piatti ma la luce era davvero pessima e, se devo essere sincera, ho preferito godermi la serata e lasciare il cellulare in borsa. In compenso proprio oggi sono incappata in questa foto qui sotto,  scattata durante uno dei nostri primi appuntamenti, oramai ben tre anni fa. Razionalmente so che non è un’infinità di tempo ma ci siamo buttati quasi subito a capofitto nella nostra relazione andando poi anche a convivere e abbiamo vissuto così tante avventure insieme in giro per il mondo in questi anni che mi sembra di averlo accanto da sempre. Love you my tiny almond! <3

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Sabato sera ci aspettava poi la nostra cenetta romantica per festeggiare anniversario/San Valentino in un ristorantino in Valduggia, un borgo di origine medievale situato nella bassa Valsesia.  La cucina tipica di questa località ovviamente è piuttosto corposa e saporita. Io e Matteo abbiamo diviso un antipasto misto e poi io ho optato per un risotto con mele e noci mentre lui ha scelto degli gnocchi con salsiccia, olive taggiasche e cipolline in agrodolce e come secondo del cervo in umido al barolo chinato con patate arrosto e polentine. Tutto davvero delizioso e in pieno #foodcoma siamo poi crollati a letto all’alba dell’una e mezza.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Domenica mattina si può dire che non è nemmeno esistita per me visto che l’ho passata pigramente a letto ma era proprio quello di cui avevo bisogno, soprattutto visto che non avevamo nessun programma per la giornata che, infatti è trascorsa in modo molto tranquillo. Le domeniche di relax per me significano solo una cosa: brunch. Sabato abbiamo acquistato delle belle arance e non vedevo l’ora di fare delle spremute fresche e ovviamente non potevano mancare le uova, scrambled per me insieme ad un avocado toast con rucola e pomodorini; mentre a Matteo ho preparato le egg benedict che adora con funghi, rucola e hash brown.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Nel pomeriggio ho poi rivisto qualche dettaglio al pc riguardante i progetti a cui mi ero dedicata venerdì sera per avere tutto pronto per l’indomani. Mi piace iniziare il lunedì avendo la situazione sotto controllo, secondo me la settimana parte decisamente meglio e conferisce il giusto mood a tutti i giorni seguenti! Ieri sera avevamo una mezza intenzione di andare al cinema, dato che ci sono due film in programmazione che ci interessano (Manchester by the sea e Resident Evil – The Final Chapter) ma quando abbiamo guardato fuori dalla finestra ed abbiamo visto una nebbia fitta che ricopriva ogni cosa abbiamo pensato bene di rimanercene sotto le coperte al caldo. Insomma un weekend senza troppi frizzi e lazzi ma assolutamente necessario. Sono pronta per affrontare la nuova settimana con la mia solita carica ed energia, non per nulla ho aggiunto al titolo di questo post l’hashtag #SmashDownMonday e se non bastasse credo che la mia immagine di copertina renda bene l’idea. La scorsa settimana può non essere stata delle migliori ma credetemi che sono assolutamente pronta a recuperare il tempo perso! Bene, ora è tempo di salutarci: buon lunedì ragazzi, appuntamento al prossimo post!

  • Reply find financial advisor 23 Marzo 2017 at 11:32

    Good day! This is my first visit to your blog! We are a collection of volunteers and starting a new project in a community in the same niche. Your blog provided us valuable information to work on. You have done a marvellous job!

  • Reply best medical websites 23 Marzo 2017 at 21:07

    Hello, I enjoy reading through your article post. I wanted to write a little comment to support you.

  • Reply medical advice sites 24 Marzo 2017 at 4:04

    Hi there! This blog post could not be written any better! Going through this article reminds me of my previous roommate! He constantly kept preaching about this. I most certainly will forward this information to him. Pretty sure he will have a good read. Many thanks for sharing!

  • Reply health education 24 Marzo 2017 at 18:32

    Very quickly this web page will be famous among all blogging viewers, due to it’s pleasant posts

  • Reply online education degrees 26 Marzo 2017 at 3:42

    Thank you for sharing your thoughts. I really appreciate your efforts and I will be waiting for your further write ups thanks once again.

  • Reply special education 26 Marzo 2017 at 12:54

    What’s up it’s me, I am also visiting this site daily, this site is truly nice and the users are in fact sharing nice thoughts.

  • Reply online degrees 28 Marzo 2017 at 10:38

    Superb post however , I was wanting to know if you could write a litte more on this topic? I’d be very grateful if you could elaborate a little bit further. Cheers!

  • Reply Lela 29 Marzo 2017 at 19:14

    There is a lot to see and admire in this blog hop.

  • Reply Otto 29 Marzo 2017 at 20:52

    Thanks for any other excellent post. Where else could anyone
    get that type of info in such an ideal way of writing?
    I’ve a presentation next week, and I am
    on the look for such info.

  • Reply https://about.me/ 30 Marzo 2017 at 6:10

    Sweet blog! I found it while surfing around on Yahoo News.
    Do you have any suggestions on how to get listed in Yahoo News?
    I’ve been trying for a while but I never seem to get there!
    Thank you

  • Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *