Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Buon venerdì ragazzi! Come è andata la vostra settimana? La mia è stata piuttosto intensa, come d’altronde succede sempre quando rientro da un viaggio e ho molto lavoro arretrato da sbrigare. A proposito, avete dato un’occhio al mio travel recap su Marrakech? Se ve lo siete perso, eccolo qui: mi raccomando leggetelo perchè oltre a raccontarvi tutte le nostre avventure vi do anche tanti consigli e suggerimenti su questa destinazione. Bene, detto questo, procediamo con il post di oggi che come da tradizione riassume i 5 momenti migliori della mia settimana che si sta per concludere. Devo dire che, complice anche la mia assenza qui sul blog durante tutto il nostro soggiorno in Marocco, ho tantissime news interessanti per cui non perdiamo altro tempo e buttiamoci subito a capofitto su questo “Friday’s Fave Five“. Ma prima voglio sapere quali sono i vostri piani per il weekend, avete in programma qualcosa di speciale? Noi non abbiamo ancora nulla in agenda, pertanto prevedo sarà un fine settimana di relax: assolutamente quello di cui ho bisogno!

ADIDAS ULTRA BOOST IN PINK

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

In realtà queste scarpe le ho già da due settimane circa e probabilmente me le avrete già viste in qualche post su Instagram o in qualche IG stories ma non ve le avevo ancora presentate come si deve e, complice anche il loro fantastico colore rosa, meritano davvero una menzione particolare. Era da diverso tempo che volevo acquistare un paio di Adidas Ultra Boost ma per un motivo o per l’altro alla fine non l’avevo mai fatto, fino a quando non sono capitata casualmente su Mister Running che aveva un’offerta vantaggiosissima proprio sul modello e colore che piaceva a me e persino nel mio numero! (Attualmente sono ancora scontate ma credo che la disponibilità di numeri sia ridottissima) A quel punto non potevo di certo farmele sfuggire! Verdetto: come direbbero gli americani, 10 out of 10, ovvero eccezionali! Aldilà del design che mi piace molto sono di una morbidezza e comodità incredibili! Io le uso prevalentemente durante le mie lunghe passeggiate o quando cammino in salita e mi assicurano un comfort estremo oltre ad elevate performance. Sono così soddisfatta di queste scarpe che sto seriamente valutando di prenderne anche un secondo paio!

I CAN NOT FACE THIS SUMMER WITHOUT MY SUNSCREEN LOTION 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Presto vi racconterò tutto circa il mio solare corpo preferito ma, mentre attendo che mi arrivi, ho acquistato questa valida alternativa di Arval – ilsole con fattore di protezione 30. Da quando ha iniziato a fare davvero caldo e ho incominciato a scoprire le braccia indossando t-shirt e canotte sono anche corsa subito ai ripari utilizzando una crema solare, soprattutto per proteggere il mio tattoo colorato che altrimenti scolorirebbe più velocemente, oltre ovviamente per proteggere la mia pelle dai danni provocati dai raggi UV. La mia carnagione è davvero chiara ma, nonostante questo, non mi scotto così facilmente come si potrebbe pensare. Certo, devo sempre proteggerla ma questo per me è un gesto molto naturale: non esco mai di casa senza protezione. Mi piace che il sole scaldi il mio corpo ma sono terrorizzata da un possibile invecchiamento precoce per cui cerco sempre di mettere in atto tutte le strategie per rimanere giovane il più a lungo possibile. Sicuramente utilizzare un solare con il giusto fattore di protezione è fondamentale ma vanno presi anche altri accorgimenti quali non sottoporsi a lampade abbronzanti, non esporsi durante le ore più calde, bere molta acqua, seguire una filosofia alimentare sana ed equilibrata e fare dell’attività fisica costante. Ecco svelati i segreti dell’eterna giovinezza!

2ND ROUND WITH DIETOX FOR 2017

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

In questo post risalente all’inizio dell’anno vi avevo già raccontato tutto su Dietox. Comunque per chi non ne sapesse ancora nulla vi spiego nuovamente in breve di cosa si tratta. Due volte all’anno, generalmente subito dopo le vacanze natalizie e in estate dopo quelle estive, seguo una terapia disintossicante della durata di tre giorni che prevede la sola assunzione di liquidi. E’ ammesso eventualmente solo il consumo extra di acqua minerale naturale e thé verde. Quest’anno il primo round l’ho fatto appunto a gennaio ed il secondo, come anticipato sul mio profilo Instagram, l’ho iniziato giovedì scorso e lo terminerò quindi domani. Ho leggermente anticipato i tempi di questa seconda sessione perchè, dopo le mie vicissitudini mediche ed i problemi di salute che ho affrontato nei mesi passati, sentivo l’esigenza di depurare il mio corpo da tossine e farmaci ed eseguire una sorta di reset & restart in modo da migliorare la mia risposta immunitaria e ristabilire il mio benessere fisico e mentale al 100%. Sono comunque trascorsi sei mesi dalla prima terapia detox per cui direi che sono assolutamente in linea con le tempistiche. Come vi dicevo, l’obiettivo fondamentale nel consumare solo frullati di frutta, verdura, legumi, cereali e super foods non deve essere, secondo il mio punto di vista, quello di perdere peso che ovviamente si verificherà ma non sarà dovuto certo ad una riduzione della percentuale di grasso ma bensì ad una perdita di liquidi, ad uno svuotamento del tratto intestinale e ad un’eliminazione di gran parte delle sostanze di rifiuto che tratteniamo nel nostro organismo. Lo scopo principale deve proprio essere quello di disintossicare il proprio corpo per ritrovare energia, vitalità e leggerezza, per migliorare la qualità e la durata del sonno, per recuperare lucidità ed agilità mentale e per far risplendere, rivitalizzare e fortificare pelle e capelli. Tra l’altro Dietox ha modificato packaging, quantità (gli smoothies di colazione, pranzo e cena sono di 500 ml mentre i tre previsti per gli snack sono di 300 ml) e anche composizione dei vari centrifugati per cui è stata una bella sorpresa sperimentare qualcosa di nuovo e diverso da quello che conoscevo già. Come sempre, la mia più grande difficoltà non sta nell’affrontare la fame che onestamente non percepisco ma nella privazione più che altro psicologica dell’atto del masticare. Ma con un po’ di motivazione e determinazione i tre giorni di detox sono assolutamente affrontabili e superabili da chiunque, soprattutto se si considerano i grandi benefici che si avranno.

NIKE PRO CLASSIC COOLING 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Se mi conoscete bene sapete che il mio colore ufficiale preferito è il verde. O meglio, il colore preferito facilmente identificabile. Poi però ci sono altre due tonalità che adoro: la prima io la definisco menta ed è una sorta di verde acqua con una punta di azzurro (che tra l’altro è il colore che invece odio): in pratica la nuance della fascia in vita dei leggings che indosso in questa foto; la seconda è ancora più difficile da spiegare a parole. Si tratta di un mix di rosa, arancio…boh! In sostanza il colore dei dettagli di questo nuovo top, il Nike Pro Classic Cooling che, oltretutto, unito al grigio, è stupendo! Comunque, aldilà dell’estetica questo bra è di una morbidezza e comodità senza eguali. Possiedo tantissimi modelli di top Nike, in tutte le forme ed i colori, è devo dire che sono decisamente i miei preferiti: leggermente imbottiti per un maggiore sostegno (ma anche per regalare qualche forma in più a chi, come me, diciamo che deve puntare più su booty&Co. :D) ma leggeri e freschi e soprattutto traspiranti. Se non li avete mai provati, vi invito ad acquistarne almeno uno, vi garantisco che non ve ne pentirete ed i vostri workout raggiungeranno un altro livello, per lo meno in termini di stile! 😉

MY OBSESSION FOR WHITE TEETH

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Lifestyle

Più di una volta vi ho parlato della mia ossessione per un sorriso perfetto e dei denti bianchi che più bianchi non si può. In un vecchio post vi avevo anche raccontato della mia esperienza con lo sbiancamento a led professionale eseguito presso il mio dentista di fiducia e del quale ero rimasta molto soddisfatta. Dato che questo tipo di trattamenti possono essere eseguiti al massimo una volta all’anno, io mi assicuro però di avere sempre a portata di mano una penna sbiancante, comoda e facile da utilizzare per i ritocchi dell’ultimo minuto prima di un’occasione particolare o comunque quando si ha la necessità di far risplendere ancora di più il proprio sorriso. Questa che vedete nella foto è la NuPerl 12x. Perfecting della Oralgen e la potete trovare su Biovea. Fondamentalmente si basa sullo stesso principio utilizzato durante gli sbiancamenti professionali, infatti possiede ben il 12% di perossido di idrogeno ultra puro ma è comunque sicura sullo smalto dentale. Basta rilasciare il gel sbiancante sul pennello e applicarlo su ogni singolo dente, cercando di non chiudere la bocca per 30 secondi in modo che aderisca bene alla superficie dentale e poi lasciare in posa per circa 15 minuti prima di risciacquare completamente. Se non l’avete mai provata ve la consiglio vivamente dato che si ottengono risultati ottimali in modo veloce e ad un prezzo decisamente abbordabile.

Bene gente, siamo così giunti alla fine anche di questo post. Spero di avervi dato qualche consiglio utile e una buona dose di suggerimenti interessanti. Io vi auguro un piacevole weekend e vi do appuntamento alla prossima settimana con un nuovo post. Mi raccomando, rimanete sintonizzati!

Related Post

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *