Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Buongiorno gente! Non mi sembra vero di essere arrivata a venerdì sana e salva. Come vi ho detto nei precedenti post è stata una settimana davvero pazzesca e super impegnata. Devo ancora dominare la giornata di oggi che è tutto fuorchè semplice e rilassante e poi domani mi aspetta quell’incredibile avventura di cui vi avevo già parlato lunedì. Ovviamente farò poi un recap completo qui sul blog ma voi mi raccomando seguitemi live sui miei social, soprattutto non perdetevi le mie Instagram stories.

Oggi come da tradizione però non voglio mancare il mio appuntamento con il “Friday’s Fave Five” in cui vi racconto i 5 momenti migliori della mia settimana. Vediamoli insieme. I vostri quali sono stati?

#SORRYMAMA

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Non potevo non aprire la top 5 della mia settimana con questa notizia. Ebbene sì, ancora una volta Michela Bottin ha fatto penetrare per sempre inchiostro nella mia pelle con il suo tocco da vera artista. Vi avevo raccontato in questo post circa la nostra visita a Tatuami, la tattoo convention che si è svolta a Milano il mese scorso e in occasione della quale Matteo aveva iniziato a farsi tatuare un nuovo soggetto. Questa volta quindi per concluderlo siamo andati al Korpus Domini di Torino e io non ho saputo resistere.

Terminato il suo lavoro ho deciso di fare un nuovo tatuaggio sull’avambraccio destro e rivedere e migliorare quello che avevo già sul tricipite destro. Entrambi hanno un significato davvero importante e profondo per me per cui non vedo l’ora di farveli vedere appena saranno guariti. Cosa ha detto la mamma? “Adesso basta Meli, ne hai già abbastanza. Però cavoli son proprio belli!” 😉

WHAT’S THE NAME OF THESE BEAUTIES?

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Forse non ve l’ho mai detto ma mentre non amo i fiori invasati o comunque apprezzo di più un giardino con un’ampia distesa di prato e piante sempreverdi piuttosto che aiuole fiorite, adoro invece i fiori recisi. I miei preferiti sono i tulipani bianchi, seguiti a pari merito dalle camelie rosa pallido e dalle rose bianche. Un fiore che proprio non incontra i miei gusti? So di essere controcorrente perchè lo apprezzano tutti ma tant’è, il girasole. Anche le gerbere non mi fanno impazzire a dire il vero.

Comunque l’altro giorno mi sono stati regalati questi particolarissimi fiori che credo siano stati colti da un campo o da una coltivazione casalinga. Io li trovo meravigliosi, a metà strada tra fiori e bacche che dal verde maturando passano all’arancio intenso. Il problema è che non li ho mai visti prima e vorrei tanto sapere come si chiamino. Qualcuno di voi li conosce per caso? Guardate che tocco chic e raffinato danno alla casa semplicemente disponendoli in un vaso di cristallo cilindrico.

ON THE HIGH-TECH FRONT

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Finalmente mi sono decisa a comprare un cavalletto per il mio iPhone7 plus. Questo è di inateck e lo potete trovare su Amazon e oltre al treppiede allungabile fino a 92 cm, nella pratica custodia in dotazione c’è anche una bacchetta per selfie. E’ capitata proprio nel momento giusto dato che la mia vecchia si è appena rotta.

In buona sostanza avevo bisogno di un supporto per il mio smartphone per tutte quelle volte che mi devo scattare delle foto che non siano propriamente dei selfie per i quali basta ruotare la fotocamera verso se stessi e allungare il braccio ma si ha l’esigenza di scattare foto più professionali senza comunque la presenza di un fotografo ma svolgendo tutto il lavoro da soli grazie ad un piccolo telecomando remoto. Mi è appena arrivato e non l’ho ancora testato per cui appena lo metto alla prova vi faccio sapere cosa ne penso.

FOR ALL THE SPAYLEGGERO LOVERS OUT THERE
in collaborazione con Sprayleggero

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Vi ho mostrato moltissime volte nelle mie Instagram stories come e quando utilizzo Sprayleggero per la realizzazione delle mie ricette, praticamente tutti i giorni che sia per cucinare o per condire a crudo. In questo post vi avevo anche raccontato più nello specifico le sue caratteristiche ed il motivo per cui lo amo così tanto. L’azienda ha deciso poi di inserire la mia recensione nell’home page del suo sito ufficiale, in occasione del lancio del loro nuovo e-commerce.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Oggi però ho una notizia eccezionale per tutti voi: utilizzando il mio codice sconto MELISSAZ in fase di check-out potrete acquistare tutti i prodotti Sprayleggero ad un prezzo vantaggioso. Sapete che io sono una grande fan dell’extra vergine di oliva, un olio 100% italiano di categoria superiore estratto a freddo, ma sono curiosa di provare anche tutti gli Aromatizzati che aggiungeranno sicuramente una nota di profumo in più a tutte le mie ricette. La gamma comprende anche i Biologici e i Nutraceutici.

Tutti i flaconi sono caratterizzati dal rivoluzionario sistema “Bag-on-valve”, dove l’olio puro al 100% senza aggiunta di propellenti è contenuto all’interno di in una sacca a tenuta stagna che garantisce nel contempo la protezione dall’aria e dalla luce anche dopo la sua apertura. Inoltre, grazie al nebulizzatore di cui sono dotati, spruzzando l’olio se ne riducono i consumi del 90% a parità di condimento: niente più paura di eccedere con i grassi che seppur buoni vanno consumati comunque entro una certa soglia e totale libertà da misurazioni di precisione con cucchiai o bilancini. Ha infatti solamente 15 calorie per 1 secondo di spray. E credetemi, non avrete come risultato delle pietanze scondite ma, anzi, dei piatti ben conditi e ricchi del tradizionale ed inconfondibile sapore di olio extra vergine italiano.

WHEN A YUMMY RECIPE MEETS AN EXTRAORDINARY SMARTPHONE
in collaborazione con Asus Zenfone Zoom S

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Cosa mangerò oggi a pranzo? Questo fantastico sashimi di salmone con germogli e fiori misti, accompagnato con del riso bianco al sesamo e dei fagiolini bolliti in insalata che, dato che erano completamente fuori tema, non hanno trovato post nella foto #FoodBloggerProblems. Una ricetta semplicissima, fresca e veloce soprattutto per queste giornate afose in cui non ho molta voglia di accendere i fornelli e soprattutto tempo di dedicarmi a preparazioni elaborate. Ovviamente in questo caso la materia prima è importantissima. Il pesce deve essere di una qualità eccellente. Nonostante sia un piatto abbastanza basic è un mix nutriente ed equilibrato che unisce una buona dose di proteine e grassi buoni forniti dal salmone ed un’ ottima quota di carboidrati grazie al riso. Se, come me, decidete di consumare anche delle verdure crude o cotte, sarete sicuri di rimanere più sazi più a lungo e avrete introdotto nel vostro corpo anche una buona percentuale di fibre e micronutrienti, quali vitamine e sali minerali.

Vi sembra che questo piatto sia più invitante del solito? Forse perchè ho scattato la foto con il nuovissimo Zenfone Zoom S di Asus. Ve l’avevo già presentato qualche giorno fa su Instagram. Mi aveva fatto compagnia durante una delle mie sessioni cardio e avendo parecchio tempo a disposizione per scoprirlo nel dettaglio mi ero resa conto di quanto fosse semplicemente sorprendente: sistema a doppia lente con sensore ƒ/1.7 SONY IMX362 e zoom ottico 2.3x, processore Qualcomm® Snapdragon™ S625, tecnologia ASUS SuperPixel™ Engine ed una generosa batteria da 5000 mAh, solo per citare le caratteristiche principali. Oggi l’ho voluto testare per scattare la foto di rito alla mia ricetta del giorno e che dire, non vi fa venire ancora più fame del solito? Io credo di sì quindi missione compiuta!

Bene ragazzi anche per oggi siamo arrivati alla fine. Io vi saluto, vi auguro un buon weekend e vi do appuntamento alla prossima settimana con un nuovo post. Mi raccomando, non perdetevi le mie avventure rocambolesche che avranno luogo domani: seguitemi live sui miei social!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *