Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Ma buongiorno gente! Per fortuna sono arrivata a venerdì sana e salva! E’ stata una settimana un po’ difficile sotto alcuni punti di vista ma bando alla negatività e alle lamentele, con la mia solita grinta e positività mi accingo ad affrontare questo ultimo giorno lavorativo prima del weekend! E la carica giusta me la dà proprio il weekend che è alle porte che spero sia un bel mix di relax e avventure entusiasmanti. Voi che piani avete? Magari qualcuno sarà già anche in vacanza o comunque libero dagli impegni di lavoro, fatemi sapere.

Oggi, come di consueto in questo “Friday’s Fave Five” vi racconto i 5 momenti migliori della mia settimana, perchè anche se si attraversano momenti difficili è sempre bene e utile focalizzarsi sugli aspetti positivi e gioire di ciò che di buono c’è stato e non farsi abbattere dagli avvenimenti poco piacevoli. Buona lettura ragazzi!

POWER CRUNCH FEAST!

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

A costo di essere ripetitiva, per l’ennesima volta vi dico che non sono una grande fan delle barrette proteiche perchè nella maggior parte dei casi contengono alte quote di zuccheri ed una serie di ingredienti poco salutari. In realtà esistono brand di protein bar di qualità ma, ahimè, è difficile o quasi impossibile reperirli qui in Italia dato che si tratta di prodotti americani. Fanno eccezione le mie adorate Power Crunch. Inizialmente sono riuscita a scovarle solo in versione multipack da 12 pezzi nei tre gusti più classici, ovvero vaniglia, burro di arachidi e triplo cioccolato. Le prime due mi piacciono moltissimo mentre la terza un po’ meno infatti non l’ho mai più riacquistata dopo averla provata.

Qualche settimana fa sono incappata casualmente sul sito di Lucky Vitamin che ha da poco esteso le spedizioni anche in Italia e con mia grande sorpresa e stupore ho visto che non solo avevano molti altri gusti di Power Crunch ma c’era la possibilità di acquistarle anche singolarmente in modo da assaggiarle prima di comprarle in grandi quantità. Ovviamente io ne ho fatto scorta e oltre ai classici vaniglia e peanut butter, ho preso anche i gusti vaniglia e frutti di bosco, cioccolato e menta, biscotto e crema e infine cioccolato al latte. Quest’ultima è deliziosa ma completamente diversa dalle altre, assomiglia ad una classica tavoletta di cioccolato al latte con granella di biscotto al suo interno solamente molto più sottile. Ho poi voluto testare quella alla wild berry créme e mi è piaciuta ma non è tra le mie preferite: credo di ricomprarne solo qualche pezzo giusto per avere varietà di gusti. Quella al mint chocolate, nonostante fossi un po’ prevenuta per via del fatto che quella al triplo cioccolato non mi avesse convinta in passato, l’ho invece adorata anche perchè mi ha ricordato il sapore ed il profumo dei cioccolatini preferiti della mia infanzia, gli After Eight. Ultima quella ai cookies & créme che è molto simile a quella alla vaniglia ma con un twist in più, da ricomprare assolutamente!

COSTUMI ZAFUL 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Qualche settimana fa su Facebook vi avevo chiesto consigli su dove acquistare costumi carini dato che quest’anno non ero ancora riuscita a trovare nulla che mi convincesse al 100%. Mi avete dato dei buoni suggerimenti e vi ringrazio poi però proprio su Facebook mi è comparsa la pubblicità di questo sito, Zaful, che mi proponeva dei modelli abbastanza semplici ma molto carini a dei prezzi davvero bassi. Non vi nego che inizialmente ero un po’ scettica, mi sembravano davvero troppo scontati per essere vero, temevo che il materiale fosse scadente ma ho voluto comunque dar loro una possibilità e così ne ho ordinati due modelli diversi. Anche le spese di spedizione sono minime, invece i tempi di consegna sono infiniti.

Finalmente questa settimana mi sono arrivati e ora posso mostrarveli. Devo dire che sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla loro discreta fattura e dalla qualità dei tessuti. Certo non sono di La Perla ma il rapporto qualità-prezzo è davvero imbattibile. Che dite, per caso ho un’ossessione per la stampa jungle? In effetti mi piacerebbe avere una parete di casa ricoperta con una carta da parati con una fantasia del genere. Comunque, sarà che quest’anno il costume inteno è di gran moda ma è sicuramente il mio preferito tra i due. A voi quale piace di più?

DON’T MESS WITH ME

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

If you’re testing my waters, you better know how to swim.
Non credo servano molte spiegazioni per questo. Magari vi lascio qui di seguito semplicemente la traduzione in italiano che suona più o meno così: se ti avventuri nelle mie acque, assicurati di saper nuotare. Che di relitti è pieno il mio mare, aggiungo io. Ve l’ho detto all’inizio di questo post che è stata una settimana un po’ complicata ma dopo tutto sapete una cosa? Distendo il mio braccio destro e alla sua fine trovo sempre la mia mano destra ad aiutarmi. E chi altro se no? A metà strada poi, appena sotto il gomito interno, incontro ciò che ho bisogno di sentire, let it be, lascia andare. Me lo sono tatuata nel caso qualche volta non me lo ricordassi. Passo e chiudo.

Ah no, dimenticavo. Sarà stata una settimana difficile ma è stata forse la miglior settimana di allenamenti da quando ho iniziato il mio percorso con il mio PT: sono riuscita a trasformare ed incanalare tutta la rabbia in energia fisica e mentale durante i workout.

CAN YOU TASTE THE SEA?

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Non so voi ma io la maggior parte delle volte che ordino un’insalata di mare al ristorante poi rimango sempre delusa. Ok, non ovunque. Quel delizioso ristorante in piazzetta a Portofino di cui ora mi sfugge il nome fa un’insalata di mare da sogno! Comunque se va bene il piatto non ha un minimo di sapore e tutte le varietà di pesce hanno il medesimo gusto, se invece va male, anzi malissimo, sa di aceto (che aggiungono per prolungarne la conservazione) e questo la dice lunga anche sulla sua freschezza. Altro problema: la varietà e la dimensione del pesce. Capita di frequente che ci siano solo due varietà di pesce in croce e poi una cozza solitaria e che il pesce sia tagliato a piccoli pezzi forse perchè fanno più volume e rendono di più, non so, fatto sta che a tagliare il cibo a pezzettini ci penserò in tarda età, grazie! Per ora voglio dei bocconi consistenti in cui si riconoscano perfettamente i vari tipi di pesce. Terzo e forse ultimo problema: la cottura del pesce. Il più delle volte è stracotto e si spappola letteralmente. Anche in questo caso, vedi sopra. Cibo stracotto caratterizzerà già la fase senile della mia esistenza per cui ora voglio far lavorare la mia robusta dentatura!

Per tutti questi sopracitati motivi, non ho quasi mai più ordinato insalata di mare in molti dei ristorante che l’avevano in menu. Me la faccio a casa, così la posso rendere anche più divertente e colorata. Come? Per esempio aggiungendo delle listarelle di mango e melone proprio come ho fatto nella ricetta che vedete qui sopra in foto. Oltre alla frutta nella mia personale insalata di mare ci sono anche pomodorini, rucola, sedano, olive kalamata piccanti e ovviamente tanto pesce: mazzancolle, moscardini, seppie, cozze, polpo. Nello specifico questo sarà il mio pranzo di oggi che ovviamente ho preparato in anticipo per poter scattare la foto da inserire in questo post #BloggerProblems

HYALURONIC & COLLAGEN BOOST

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle   Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Non credo sia la prima volta che vi parlo di collagene dato che sono solita da due anni a questa parte oramai assumerlo a cicli periodici. Le volte precedenti però avevo optato per del semplice collagene in polvere (che onestamente non amo dato che non si scioglie facilmente e tende a formare dei grumi e ha un odore ed un sapore che non gradisco molto) o in pastiglie mentre ora ho scelto questo integratore di BiotechUSA che unisce al collagene l’acido ialuronico. Si tratta di composti naturali, rispettivamente una proteina fibrosa ed un polisaccaride, presenti nel nostro corpo ma con la tendenza a diminuire nel corso del tempo.

Ecco allora che diventa importante integrarli non solo per rallentare i processi di invecchiamento dato che rendono la pelle più elastica e levigata trattenendo l’acqua al suo interno, ma anche per proteggere e preservare le articolazioni, grazie proprio alla loro funzione lubrificante ed antinfiammatoria. Vedrete che ne beneficeranno anche capelli e unghie che risulteranno più forti, luminosi e vitali. Vi ricordo come sempre che utilizzando il mio codice sconto AFFMZ-10 in fase di check out avrete diritto ad uno sconto su tutti i vostri acquisti sul sito di Prozis dove potrete trovare integratori, alimenti, abbigliamento ed accessori sportivi delle migliori marche.

Bene gente anche per questa volta siamo arrivati alla conclusione di questo post. Spero l’abbiate letto con interesse e che vi abbia dato qualche nuovo spunto di riflessione e degli utili suggerimenti. Io ora vi saluto, vi auguro un piacevole weekend e vi do appuntamento alla prossima settimana con un nuovo post!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *