Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Ben ritrovati ragazzi! Come state? Come avete trascorso la settimana? Qui da me sono stati dei perfetti giorni estivi: cielo terso di un azzurro incredibile, temperature decisamente sopportabili e, a tratti, anche un po’ di piacevole arietta. Bene, dopo questo aggiornamento meteo, possiamo dedicarci a qualcosa di più interessante, ovvero ai 5 momenti migliori della mia settimana. E questo “Friday’s Fave Five” è ricchissimo di news succulente per cui direi di non perdere altro tempo e buttarci subito a capofitto in questo post. Prima di iniziare però, piccola riflessione sul weekend: il mio sarà, come lo scorso, molto tranquillo e senza particolari eventi, dato che i prossimi invece saranno densi di impegni e appuntamenti vari per cui ne approfitto per fare scorta di riposo e relax in vista delle avventure che mi aspetteranno.

NEXT DESTINATION IS…

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Prima notizia decisamente elettrizzante riguarda la nostra prossima destinazione! Io e Matteo tra un mese voleremo in Oman! #MMsTakeTheWorld #OmanEdition e non potrei essere più eccitata. Ho sentito cose magnifiche su questo Paese e voglio vederle con i miei occhi! Faremo come sempre un roadtrip con tanto di traversata del deserto in 4×4. Mi rendo conto che il periodo non sia dei migliori a causa delle elevate temperature ma noi non ci fermiamo di fronte a nulla: siamo stati a Dubai ad agosto con 45-47°C e in Islanda a dicembre e gennaio a -23°C e siamo sopravvissuti, anche piuttosto bene direi! L’ufficio del Turismo del Sultanato dell’Oman mi ha poi assicurato che non ci sono problemi e che comunque la zona a sud è molto più fresca e ventilata, adatta anche per attività sportive. Collaboreremo con alcuni partner in loco ma se avete qualche consiglio o suggerimento particolare su questa destinazione, mi raccomando fatemelo sapere!

READY FOR SAINT TROPEZ!

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Se vi dicessi che questo costume all’uncinetto l’ha realizzato a mano mia madre ci credereste? Ebbene è proprio così! Si è ispirata alle attuali tendenze che fanno del costume intero il capo più cool da sfoggiare in questa calda estate 2017 e con le sue immense doti creative, artistiche e tanta manualità ed abilità ha creato questa meraviglia. Io devo lavorare un po’ sulla mia abbronzatura dato che il pallore della mia pelle non valorizza appieno il bianco candido del costume ma, solamente ad indossarlo, mi sono sentita catapultata a Saint Tropez, dove tra l’altro io e Matteo abbiamo trascorso qualche giorno l’estate scorsa e devo dire che credo non esista al mondo posto più chic, forse anche un filino troppo e soprattutto parecchio ostentato ma suppongo faccia parte del gioco. Tra l’altro questo capo può essere indossato anche di sera come top o sotto giacca e risulta molto elegante e raffinato. Ho quasi la tentazione di chiederle se me lo confeziona anche nella variante in nero. La mamma non mi dirà mai di no, suvvia!

LEAN BREAD BY PROZIS

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Vi avevo mostrato nelle mie Instagram stories il nuovo pacco che mi è arrivato da Prozis questa settimana ma non vi avevo fatto vedere cosa contenesse. Oltre agli integratori che assumo attualmente (forse è il caso anche di fare un nuovo post con la mia daily supplement routine aggiornata. Questa qui risale all’inizio dell’anno e in effetti sono cambiate alcune cose), ho voluto provare anche il Lean Bread, il nuovo pane ai cereali a marchio Prozis, povero di zuccheri e carboidrati ma ricco di proteine e fibre. Una fetta (30g) contiene solo 5.10g di carbo e 2.70g di grassi ma ben 5.10g di proteine e 4.20g di fibre. Personalmente adoro il pane, intendo quello tradizionale magari casereccio e cotto nel forno a legna ma devo stare attenta a non eccedere se non mi voglio ritrovare gonfia, costipata, stanca e priva di energie: non sono celiaca ma credo che il danno più grande al mio corpo lo facciano i lieviti dato che la pasta, ad esempio, mi provoca molti meno disagi ma gli stessi problemi li posso riscontrare se mangio altri prodotti lievitati. Detto questo, essendo amante del pane sono anche molto esigente nei suoi confronti e ho sempre fatto fatica a trovare delle alternative più leggere e salutari di questo alimento che soddisfacessero anche il mio palato. Questa è stata però la volta buona perchè il Lean Bread di Prozis è eccezionale e non mi fa rimpiangere assolutamente la pagnotta fresca di panetteria. Giusto ieri l’ho utilizzato come base per i miei avocado & beet hummus toast, li avete visti? Una delizia per gli occhi e per la bocca! Non posso far altro che consigliarvelo al 100% e ricordarvi che, utilizzando il mio codice sconto AFFMZ-10, potete usufruire di uno sconto su tutti i vostri acquisti di integratori, alimenti salutari e abbigliamento ed accessori sportivi sul sito Prozis.

NEW WORKOUT ROUTINE… OMG!

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

E veniamo alla vera grande novità di questa settimana che, pronti via, lunedì scorso mi ha subito messa alla prova. Se solo i miei muscoli potessero parlare! Se seguite le mie Instagram stories sapete che a partire da questa settimana il mio PT ha modificato la mia weekly workout routine e avevo infatti pubblicato una serie di storie con le mie impressioni a caldo appena terminato il primo nuovo allenamento. Gabriele ovviamente mi aveva avvisata che avrebbe apportato delle modifiche alla mia tabella, che a luglio ci saremmo dedicati all’incremento della forza, dopo aver ben consolidato la resistenza nei mesi passati e che avremmo introdotto dei piramidali ma mi aveva anche detto che il programma non sarebbe cambiato più di tanto in termini di esercizi da eseguire. Domenica scorsa mi ha inoltrato una mail con la nuova scheda, io l’ho ringraziato, l’ho scaricata ma non l’ho letta. Ok, prometto di non farlo più. D’ora in poi sarò più diligente e vaglierò ogni singola riga. Così lunedì mi sono presentata in palestra a cuor leggero: certo, pronta e preparata come sempre, anche perchè l’allenamento del lunedì è quello che mi mette maggiormente alla prova, però diciamo abbastanza tranquilla. Tranquillità che è diminuita drasticamente al piramidale di squat, è crollata alla vista dei manubri da 10 kg ciascuno per eseguire gli affondi incrociati ed è definitivamente scomparsa quando ho realizzato che nell’ultimo super set che io pensavo essere di sole spalle e dorsali, c’erano anche delle accosciate sumo con manubri da 5 kg ciascuno. Serve forse aggiungere altro? A parte gli scherzi, ovviamente ne sono uscita distrutta ma non potrei essere più felice e soddisfatta del nostro lavoro e dei risultati che sto ottenendo. Ve ne parlerò approfonditamente in un post dedicato in cui spiegherò questa mia nuova weekly workout routine nel dettaglio, proprio come ho fatto con la precedente. Non pensiate che l’allenamento di mercoledì sia stato meno faticoso (quegli affondi sagittali posteriori + curl con manubri da 7kg ciascuno e quegli stacchi al peck-deck con 65kg, OMG! Quads and glutes on fire!) e questa sera sono sicura mi aspetteranno nuove e “piacevoli” sorprese per cui stay tuned!

AMANDO IL GELATO CON LATTE DI MANDORLA

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Archivio Lifestyle

Si chiama “Amando” il nuovissimo gelato con latte di mandorla di Sammontana e nome non fu più azzeccato oltre che geniale: lo sto amando davvero, soprattutto questo che vedete in foto che è la vaschetta da 400g variegato vaniglia e pesca. Esistono anche la varianti solo vaniglia che, però, non mi ha convinta completamente e vaniglia, cacao e nocciola che purtroppo non ho ancora testato ma mi ispira tantissimo. La gamma poi comprende anche degli stecchi alla vaniglia ricoperti di frutta (pesca, frutti rossi, mela e kiwi). Vi devo dire la verità: me l’ha fatto conoscere mia madre che, essendo intollerante al lattosio, è sempre alla ricerca di prodotti vegetali, forse io personalmente non l’avrei mai acquistato per due semplici motivi. Primo non amo tantissimo il gelato alla frutta ma prediligo le creme e secondo, quando ho il desiderio di gustarmi un gelato, opto per quello tradizionale anche perchè, fino ad ora, non avevo mai trovato un sostituto all’altezza. Sapete come la penso a riguardo: se il vostro corpo ed il vostro cervello vi inviano il segnale che desiderano del gelato non servirà a nulla provare a prenderli in giro con dei surrogati, finireste per mangiare qualche pseudo preparazione ipocalorica che ricorda lontanamente il gelato e poi, frustrati ed insoddisfatti, darete fondo alla vaschetta di vero cremoso gelato artigianale. Però vi assicuro che con “Amando” è tutta un’altra storia: è davvero buono e non ha nulla da invidiare al tradizionale gelato. E’ adatto a vegetariani e vegani e, se proprio vogliamo soffermarci sulla tabella nutrizionale, i valori sono ottimi: solo 27g di carboidrati e 11g di grassi per 100g di prodotto. Non male vero?  Provatelo ragazzi, non rimarrete delusi, garantito!

Bene gente, dopo tutte queste news entusiasmanti è arrivato il momento di salutarci. Vi auguro un piacevolissimo weekend e vi do appuntamento la settimana prossima con un nuovo post! Bye bye!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *