Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Post in collaborazione con AIA

Buongiorno ragazzi e ben ritrovati! Oggi voglio svelarvi due segreti che saranno in grado di cambiare per sempre la vostra pausa pranzo! Siete curiosi vero? Bene, allora non perdiamo altro tempo e andiamo dritti al punto! Sono certa che siamo tutti nella stessa situazione, ovvero quella in cui optiamo per pranzo per un panino al volo: chi per comodità, chi per mancanza di tempo, chi per pigrizia, chi per abitudine; insomma siamo tutti sulla stessa barca, me inclusa ovviamente. Capita spesso che mi trovi fuori casa e l’unica opzione facile e veloce sia un sandwich che, onestamente, la maggior parte delle volte delude le mie aspettative… E le mie papille gustative. Diciamo che, molto spesso, nonostante il loro prezzo sia tutt’altro che contenuto, i panini che vengono proposti non si rivelino del tutto freschi e appetitosi. Ma vi garantisco che d’ora in poi questo non accadrà più: sono pronta a svelarvi una deliziosa ricetta che trasformerà la vostra pausa pranzo caratterizzata dal solito e triste panino in una vera e propria esperienza gourmet, ovviamente sempre con un occhio di riguardo agli ingredienti e alla loro componente nutritiva.

E qui si inserisce il secondo segreto che vi svelerò: avete presente il tanto amato e succulento club sandwich che fa venire l’acquolina in bocca ma che sapete essere non troppo salutare? Ecco proprio lui: oggi lo rivisiteremo insieme e lo trasformeremo in un piatto nutriente ma super healthy, senza ovviamente rinunciare al gusto. Tutto questo grazie anche alle Sottilissime – Fettine di Petto di Pollo di AIA

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Il pollo è sicuramente il protagonista indiscusso sulle tavole degli italiani: a chi non piace il pollo? Se qualcuno ha alzato la mano, esca immediatamente! Ovviamente sto scherzando, ciascuno ha le sue preferenze e ci sono tante altre ottime carni tra le quali scegliere (tacchino, coniglio, ecc.). Oggi però voglio focalizzarmi proprio sul Re della Tavola, il pollo anche perchè come vi ho detto andremo a preparare un club sandwich che tradizionalmente si fa con il pollo (o con il tacchino). Già stravolgiamo un po’ la ricetta per cui manteniamo almeno una tradizione! Inoltre il pollo è una carne bianca magra ricca di proteine e poverissima di grassi e nello specifico le Sottilissime – Fettine di Petto di Pollo di AIA sono facilissime da preparare e super veloci: basta cuocerle in padella con un filo di olio evo per soli due minuti et voilà, pronte da servire! Sono anche molto versatili perchè si possono trasformare in sfiziosi involtini, in tradizionali scaloppine o in deliziose cotolette

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Noi oggi però facciamo un passo in più, ci sentiamo creativi ma soprattutto come abbiamo detto, vogliamo trasformare la nostra pausa pranzo in un’esperienza gourmet. Prima ancora che me lo chiediate: no, non vi ruberà molto più dei due minuti necessari a cuocere le Sottilissime – Fettine di Petto di Pollo di AIA, diciamo che in totale potrebbero volerci 5/6 minuti. Quali sono gli step da seguire in questo tempo?

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

1. Cuocete le Sottilissime – Fettine di Petto di Pollo di AIA in padella con un filo di olio evo. 

2. Fate tostare due belle fette di pane (meglio se casereccio o di segale/integrale/ai cereali) sulle quali spalmerete poi un sottile velo di senape.

3. Lavate e tagliate a metà dei pomodorini e mondate e lavate qualche foglia di lattuga. 

4. Estraete la polpa di mezzo avocado e disponetela in una tazza. Conditela con il succo di mezzo limone, sale, pepe e paprika e schiacciatela grossolanamente con una forchetta.

5. Componete il vostro club sandwich, disponendo sopra alla prima fetta di pane tostato una foglia di lattuga, le Sottilissime – Fettine di Petto di Pollo di AIA, l’avocado e i pomodorini tagliati a metà; richiudete con la seconda fetta di pane tostato. Andate avanti così per tanti piani in base alla vostra fame; io mi sono fermata al secondo e il risultato era già piuttosto importante. Conservate il vostro healthy club sandwich in un contenitore ermetico che vi consentirà di trasportarlo e consumarlo ovunque!

E buona pausa pranzo! 😉

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *