Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Post in collaborazione con AIA

Buongiorno gente! Ben ritrovati per un nuovo e super delizioso post! Proprio così perchè oggi parleremo di hamburger e patatine. Chi non ama questo grande classico dal sapore americano? Se qualcuno ha alzato la mano abbandoni immediatamente questo blog! A parte gli scherzi, credo che questo piatto incontri davvero i gusti di tutti, anche perchè è possibile personalizzarlo secondo i propri gusti e le proprie necessità: senza glutine, vegetariano, a basso contenuto di carboidrati, proteico, insomma le opzioni sono innumerevoli. 

E, se mi conoscete bene, avrete già indovinato cosa vi proporrò io oggi: la mia versione healthy di hamburger e patatine. Perchè, per chi ancora non lo sapesse, è possibile trasformare un tipico cibo da fast food, piuttosto pesante e decisamente poco salutare (anche se ogni tanto è cosa buona e giusta concederselo!) in un pasto completo, bilanciato e sano.

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Qui di seguito vi elenco alcuni consigli e suggerimenti per gustare un ottimo hamburger e patatine senza sgarri e sensi di colpa:

  • I principali colpevoli che rendono questa pietanza piuttosto carica e poco salutare sono fondamentalmente due: le salse che vengono aggiunte eMelissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food   le patatine fritte in abbinamento. Soluzione? Sostituire maionese e ketchup con della senape o una salsina fatta in casa a base di yogurt greco 0% – succo di limone – olio evo – senape – pepe nero – paprika piccante.

Invece per quanto concerne il “contorno” possiamo tranquillamente cuocere le patate in forno solo con un filo di olio evo, del rosmarino e uno spicchio d’aglio o possiamo addirittura utilizzare altri tipi di verdura come la patata dolce, le zucchine, le carote, i peperoni per creare delle veggie fries davvero sfiziose (in questo caso vi basterà cospargere le verdure tagliate a stick con del pane grattugiato, Parmigiano Reggiano, pepe nero, rosmarino e paprika piccante).

  • Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food   Sostituire la carne di manzo con una carne bianca più magra, ricca di proteine ma poverissima di grassi, come gli Hamburger con Tacchino e Rosmarino di AIA. Questi hamburger, realizzati concarne avicola 100% italiana, possono essere cotti direttamente sulla griglia bella calda senza bisogno di aggiungere nessun tipo di condimento. Sono quindi semplicissimi e veloci da preparare e, oltre ad essere perfetti per il nostro hamburger, possono esser gustati da soli come ottimo contorno o tagliati a cubetti nell’insalata.
  • Perchè non sostituire il formaggio con altra verdura fresca per fare il pieno di vitamine e minerali e tenere a bada la quota di grassi nel nostro piatto? Tradizionalmente nel panino con l’hamburger si aggiungono una foglia di insalata e una fettina di pomodoro: noi raddoppiamo la dose! Ovviamente poi nessuno ci vieta di aggiungere anche altre verdure come ad esempio melanzane, zucchine, peperoni o cipolle grigliate.
  • Argomento pane: oggi va tanto di moda sostituirlo con delle grandi foglie di lattuga per creare dei wrap vegetali. Onestamente, dato che amo il pane alla follia, non ne vado matta: molto meglio scegliere un pane di qualità, fatto in casa o comunque artigianale, ben lievitato, a base di cereali integrali e ricco di fibre.
  • Ultimo consiglio ma non certo meno importante: evitate di innaffiare il tutto con abbondanti dosi di bibite gassate e zuccherate ma preferite sempre l’acqua minerale. 

Melissa Zino - Wellness Influencer & Fitness Blogger Food

Ed ecco a voi la mia versione healthy di Hamburger con Tacchino e Rosmarino AIA e patatine: ora vi saluto perchè vado a gustarmi questa bontà! Sono certa capirete la mia fretta, buon appetito a tutti! 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *